Parco eolico fuori norma in Sardegna, otto indagati

(ANSA) – CAGLIARI, 22 APR – Chiuse le indagini preliminari sul parco eolico realizzato tra Villanovaforru, Sardara e Sanluri nel sud Sardegna, sequestrato a novembre. Il pm Gaetano Porcu ha inviato agli otto indagati gli avvisi. Le accuse contestate a vario titolo sono quelle di lottizzazione abusiva conseguente a frazionamenti del parco eolico e opere di edilizia in difformità dalla normativa vigente. Secondo l’accusa, sarebbe stato creato un parco eolico in un territorio in cui era prima necessaria la Via.

Condividi: