Ucraina: Poroshenko, “la Crimea è inalienabile”

(ANSA) – PARIGI, 22 APR – “L’Ucraina è una nazione che merita la sua libertà, la sua indipendenza, potrà difendersi, credo nella nostra vittoria”: lo ha detto il presidente dell’Ucraina, Petro Poroshenko, intervistato dai media francesi in occasione della sua visita ufficiale in Francia. “La Crimea sarà sempre ucraina, è inalienabile dall’Ucraina”. E ancora: “Ci piacerebbe avere un vicino come la Francia, ma abbiamo la Russia…non ci si sceglie i vicini”.

Condividi: