Naufragio:minorenne,barcone ha sbattuto 3 volte contro cargo

(ANSA) – CATANIA, 22 APR – “Il nostro barcone, prima di affondare, ha ‘sbattuto’ tre volte contro il mercantile che era venuto a soccorrerci”. Così un 17enne del Bangladesh, tra i quattro minorenni sopravvissuti, rievoca la tragedia al largo della Libia. Sull’assunzione di alcol e droga da parte del comandante dice di “non esserne a conosceva: lo vedevo fumare, ma non so che cosa fosse”. Dopo la collisione tutti sono finiti in mare: “sono rimasto in acqua mezz’ora e mi sono salvato perché so nuotare”.

Condividi: