Nepal: salvo sull’Everest alpinista tirolese non vedente

(ANSA) – BOLZANO, 25 APR – E’ salvo l’alpinista tirolese non vedente Andy Holzer, che in questi giorni si trova in Nepal per preparare la scalata dell’Everest. “Andy e la sua squadra stanno tutti bene. Attualmente si trovano al campo base avanzato e hanno sentito tremare la terra”, racconta la moglie dello scalatore, Sabine Holzer. I membri della sua spedizione non sono stati interessati direttamente dalla valanga. Solo tramite lo smartphone di uno sherpa hanno appreso le notizie conseguenze devastanti del terremoto.

Condividi: