Immigrazione: 24 siriani rintracciati nel Salento

(ANSA) – LECCE, 25 APR – Ventiquattro immigrati di nazionalità siriana sono stati rintracciati questa mattina a San Cataldo, marina di Lecce, da agenti della questura e carabinieri. Nel gruppo anche donne e bambini. Sono stati trovati alla spicciolata mentre risalivano la litoranea dopo essere sbarcati probabilmente da un gommone. Tutti in buone condizioni di salute, sono stati condotti al centro di accoglienza Don Tonino Bello di Otranto per le procedure di identificazione.

Condividi: