Egitto prolunga coprifuoco in Nord Sinai

(ANSA) – IL CAIRO, 25 APR – Il presidente egiziano Abdel Fattah al-Sisi ha stabilito con un decreto il prolungamento per altri tre mesi dello stato d’emergenza e del coprifuoco notturno nel nord della penisola del Sinai. Le restrizioni erano state decise lo scorso ottobre dopo l’uccisione di 31 soldati egiziani in un’imboscata vicino alla città di confine Rafah. L’Egitto da anni combatte contro gli integralisti islamici nel nord del Sinai, ma gli attacchi sono aumentati e sempre più è L’Isis a rivendicarli.

Condividi: