Bomba a mano in appartamento, intervengono artificieri

(ANSA) – BOLOGNA, 27 APR – Una bomba a mano di fabbricazione inglese, risalente alla seconda guerra mondiale, è stata trovata ieri pomeriggio in un appartamento a Bologna, mentre lo si stava sgomberando per venderlo. La casa, in via Cellini, periferia della città, era di proprietà di un ex militare dell’Esercito, morto tempo fa. L’ordigno, completo di spoletta e detonatore, è stato rimosso con l’intervento dei carabinieri e degli artificieri. (ANSA).

Condividi: