Gb: Miliband incontra comico antipolitici, è polemica

LONDRA – Ed Miliband vuole rendere la campagna elettorale Gb “meno noiosa”. Il leader laburista ha così giustificato, senza però evitare le critiche, il fatto di essere andato a casa del controverso comico Russell Brand, noto per le sue sparate contro la politica e un appello a non votare, e avergli concesso una intervista per il suo canale su YouTube. “La politica, la vita quotidiana, le elezioni, i posti di lavoro e l’economia non sono uno scherzo, lo è Brand. Questo non è divertente”, ha tuonato il premier Cameron.

Condividi: