Renzi, Camera ha diritto di mandarmi a casa se vuole

(ANSA) – ROMA, 28 APR – “La Camera ha il diritto di mandarmi a casa se vuole: la fiducia serve a questo. Finchè sto qui, provo a cambiare l’Italia”. Così su twitter il premier Matteo Renzi sfida il Parlamento.

Condividi: