Venezia: falso allarme bomba pontile vaporetti

(ANSA) – VENEZIA, 29 APR – Una valigia dimenticata in un imbarcadero per i vaporetti, a Piazzale Roma, a Venezia, ha fatto scattare un allarme bomba, risultato infondato, che ha creato problemi al traffico acqueo. Dopo la segnalazione da parte di una donna che ha chiamato il 113, la polizia ha attivato il dispositivo di sicurezza. I vaporetti provenienti da Rialto per circa un’ora si sono fermati all’approdo della stazione ferroviaria mentre quelli in senso inverso agli imbarcaderi precedenti quello di Piazzale Roma.

Condividi: