Calcio: Salman confermato presidente confederazione Asia

(ANSA) – MANAMA (BAHRAIN) , 30 APR – Lo sceicco del Bahrain Salman bin Ebrahim Al Khalifa è stato rieletto presidente della Confederazione del calcio d’Asia (Afc) che già guidata dal maggio 2013. Salman, 49 anni, membro della famiglia reale, era anche l’unico candidato, e ricoprirà per i prossimi 4 anni pure la carica di vicepresidente della Fifa, che spetta al rappresentante del calcio asiatico.

Condividi: