Antagonisti, aperta nuova ‘Base’ a Milano

(ANSA) – MILANO, 30 APR – Una nuova ‘Base’ è stata aperta nel quartiere Giambellino dopo le perquisizioni e le denunce della polizia che in questi giorni hanno passato al setaccio il quartiere sequestrando in alcuni appartamenti abusivi oggetti “atti a offendere”,sospettando azioni anti Expo. Lo hanno comunicato gli stessi antagonisti e Base di Solidarietà Popolare (chiusa durante i controlli), precisando che si trova in via Marzano, alle spalle di via degli Apuli, strada già al centro degli interventi di polizia.

Condividi: