Yemen: bilancio Oms, 1244 morti da marzo

(ANSA) – IL CAIRO, 1 MAG – Il deterioramento della situazione umanitaria in Yemen, specie nelle zone centrali intorno alla città di Taiz, viene denunciato dall’Organizzazione Mondiale della Sanita’ (Oms), che pubblica un bilancio di 1.244 morti e 5.044 feriti in conseguenza dei bombardamenti aerei della coalizione internazionale a guida saudita, a circa un mese dall’inizio della guerra. Ne dà notizia il quotidiano Ahram Online.

Condividi: