Calcio: Pioli non si accontenta, vinciamole tutte

(ANSA) – ROMA, 2 MAG – “La Lazio deve prendere 15 punti. Abbiamo 5 partite, siamo arrivati sin qui continuando a ragionare una gara alla volta. Da ognuna vogliamo il massimo e dal nostro campionato vogliamo il massimo”. Anche alla vigilia del match con l’Atalanta, il tecnico della Lazio Stefano Pioli ripete il suo mantra. E non si fida dei nerazzurri: “Gli stimoli fanno sempre la differenza, ma siamo sul loro stesso livello: non sono ancora salvi e noi non ancora in Europa. Servirà una Lazio bella, cattiva e concreta”.

Condividi: