Arrestato si dissocia da violenze corteo No Expo a Milano

(ANSA) – MILANO, 4 MAG – “Il mio assistito ha risposto alle domande del gip, spiegando di non aver partecipato agli scontri e che si dissocia da qualsiasi forma di violenza”: lo ha detto il difensore di un 27enne di Lodi, tra i 5 arrestati durante il corteo No Expo a Milano, il primo ad essere interrogato dal gip nell’udienza di convalida degli arresti. Un altro degli arrestati, il 23enne Jacopo Piva, ha detto “Non mi interesso di politica, non ho mai frequentato centri sociali o gruppi antagonisti”.

Condividi: