Renzi, Italia non la salva una sola persona

(ANSA) – ROVERETO (TRENTO), 5 MAG – “L’Italia non la salva una sola persona: o ci mettiamo tutti insieme o non cambia”. Così Matteo Renzi conclude il suo intervento a una manifestazione elettorale a Rovereto. “La politica non è fatta dai professionisti del ‘non ce la faremo mai, va tutto male’, del ‘ci sono i cervelli all’estero’, come se noi che restiamo fossimo pancreas: la politica è fatta di persone che ci credono e vogliono lasciare il Paese un po’ meglio di come l’hanno trovato”, afferma.

Condividi: