Ucciso a coltellate pasticcere a Pescara

(ANSA) – PESCARA, 6 MAG – È stato accoltellato davanti alla sua pasticceria ed è morto poco dopo in ospedale un uomo di 67 anni, Giandomenico Orlando. L’episodio a Pescara poco dopo le 8 davanti all’ingresso dei laboratori della nota pasticceria.Il presunto assassino sarebbe già stato identificato e la polizia lo sta cercando: si tratterebbe di Raffaele Grieco,40 anni. A quanto si è appreso il commerciante sarebbe stato accoltellato al culmine di una lite poi degenerata per motivi condominiali.

Condividi: