Moro: Grasso, fu politica strategica, oltre singola crisi

(ANSA) – ROMA, 8 MAG “Il più grande lascito della visione internazionale di Aldo Moro è la sua capacità, che in Italia troppo spesso difetta alle istituzioni e alla politica, di guardare oltre la singola crisi, di pensare strategicamente, di considerare il medio e il lungo periodo come normale dimensione temporale della politica estera”. Lo afferma il presidente del Senato Pietro Grasso aprendo a palazzo Giustiniani i lavori del convegno “Aldo Moro, l’Europa ed il Mediterraneo.

Condividi: