Pd: cambio nome partito? Guerini, ipotesi che non esiste

(ANSA) – ROMA, 8 MAG – “Un’ipotesi che non esiste”. Il Pd torna a smentire, per bocca del vicesegretario, Lorenzo Guerini, la notizia lanciata da un servizio del settimanale L’Espresso che il segretario e premier, Matteo Renzi, avrebbe intenzione di cambiare nome al partito trasformandolo da “Pd” a “I Democratici”. L’occasione per ribadire che il Pd continuerà a chiamarsi così è stato uno scambio di battute con i cronisti a margine di un incontro sulla riforma della scuola.

Condividi: