Società no profit gestiva centro benessere,maxievasione Iva

(ANSA) – CELLINO SAN MARCO (BRINDISI), 8 MAG – Una società ‘no profit’ gestiva un centro benessere con piscina, denominato ‘Feel good’, a Cellino San Marco: lo ha scoperto la Guardia di finanza di Brindisi. Accertata un’evasione fiscale di Iva per 700 mila euro circa, su ricavi stimati in 4 milioni di euro dal 2009 al 2013. Eseguito anche un decreto di sequestro per equivalente di beni e disponibilità finanziarie per un milione di euro a garanzia del recupero delle imposte ritenute evase. Sei gli indagati.

Condividi: