Calcio: Donadoni, l’inchiesta sarebbe un’assurdità

(ANSA) – ROMA, 11 MAG – “Se la Procura federale aprisse un caso sugli episodi di Parma-Napoli, mi sembrerebbe un’assurdità: vorrebbe dire aggiungere sciocchezze su sciocchezze”. Roberto Donadoni smorza la polemica parlando, il giorno dopo, alla radio napoletana Crc. “Non bisogna aspettare che qualcuno ti regali qualcosa, nemmeno una squadra retrocessa e fallita – aggiunge il tecnico gialloblù – A fine gara ho avuto una reazione forte ma è finita lì, capitolo chiuso. Non credo che il Napoli volesse la partita regalata”.

Condividi: