Reddito minimo: Salvini, è un’elemosina di Stato

(ANSA) – MILANO, 12 MAG – Sarebbe ‘un’elemosina di Stato’ secondo Matteo Salvini il reddito di cittadinanza che oggi il governatore della Lombardia, Roberto Maroni, ha proposto di introdurre, e che il leader della Lega Nord ha bocciato: ‘In linea di principio – ha spiegato Salvini – sono contrario a questo tipo di provvedimenti’. ‘Non è così – ha replicato Maroni – perché il fondo sociale europeo è un’altra cosa. Sarà il modello lombardo di reddito di cittadinanza che lotta contro la povertà e l’esclusione sociale’.

Condividi: