Fiumicino, 3 algerini respinti da Italia fuggono da aereo

(ANSA) – ROMA, 14 MAG – Tre algerini sottoposti a provvedimento di respingimento dall’Italia sono fuggiti la scorsa notte da un aereo in partenza da Fiumicino e diretto ad Istanbul, forzando il portellone di emergenza mentre il velivolo era in movimento. Gli immigrati hanno fatto scattare l’apertura degli scivoli di emergenza e sono scesi sulla pista per poi allontanarsi a piedi. Il comandante ha bloccato l’aereo ed è intervenuta la polizia di frontiera. Dei tre fuggiaschi al momento non si hanno tracce.

Condividi: