Mattarella, futuro nelle nostre mani, Italia dica la sua

ANSA) – TORINO, 14 MAG – “Il futuro è nelle nostre mani: il mio augurio al Salone del libro è l’augurio all’Italia che vuole dire la sua, che vuole promuovere il bene comune, che non si rassegna alle difficoltà ma ha in animo di superarle”. Con questo invito il presidente Sergio Mattarella ha chiuso il suo intervento al Salone del libro di Torino.

Condividi: