Charlie Hebdo: rischia posto giornalista scampata a strage

(ANSA) – PARIGI, 15 MAG – Zineb El Rhazoui, la giornalista franco-marocchina della redazione di Charlie Hebdo che scampò alla strage del 7 gennaio perché in ferie, ha ricevuto una lettera della direzione del mensile che la convoca a un colloquio in vista del suo licenziamento. La giornalista, sospesa, rischia il posto per “colpa grave”. La direzione del giornale, in cui aumentano di giorno in giorno le tensioni, rifiuta commenti su una “procedura interna”. “Sono scioccata e scandalizzata – dice la giornalista.

Condividi: