Lavoro: +53% badanti ultimi 10 anni,entro 2030 altre 500.000

(ANSA) – TORINO, 15 MAG – Nelle case italiane lavorano 1 milione e 655mila badanti, il 53% in più rispetto a dieci anni fa. Nel 2030 ne serviranno altre 500 mila. Oltre il 50% è irregolare. I dati sono dell’Api Colf che tiene a Torino il XX congresso nazionale. Solo il 14% dei collaboratori – spiega Api Colf – ha seguito un percorso formativo specifico sebbene il 60% si occupi di assistenza specialistica. Il 40% delle famiglie ha difficoltà nel reclutamento e nella gestione del rapporto di lavoro.(ANSA).

Condividi: