Sisma Nepal: rientrato a Pisa il contingente italiano

(ANSA) – PISA, 18 MAG – Sono rientrati a Pisa i volontari del Gruppo di Chirurgia d’urgenza dell’Azienda ospedaliero universitaria pisana che dal 29 aprile scorso erano in Nepal per prestare soccorso alla popolazione colpita dal terremoto. Il team, coadiuvato da 10 vigili del fuoco, ha agito sotto l’egida della protezione civile nazionale. Il contingente italiano ha operato a Satbise, nel distretto di Nuwakot, a circa quattro ore di viaggio da Kathmandu, dove ha curato circa 900 persone fra cui molti bambini.

Condividi: