Afghanistan: linciaggio Farkhunda, condannati 11 agenti

(ANSA) – NEW DELHI, 19 MAG – Un tribunale di primo grado ha condannato a Kabul 11 agenti di polizia ad un anno di carcere per complicità nel mortale linciaggio il 19 marzo scorso da parte di una folla inferocita di Farkhunda, una ragazza afghana accusata falsamente di aver bruciato una copia del Corano. Il 6 maggio scorso per la stessa vicenda un giudice ha condannato a morte 4 persone e altre 8 a 16 anni di prigione. La sentenza del giudice Safiullah Mojadedi è stata trasmessa in diretta da alcuni canali televisivi.

Condividi: