Libia: media, kamikaze nell’est contro soldati,

(ANSA) – IL CAIRO, 19 MAG – Un kamikaze si è fatto esplodere alle porte di un centro dell’est della Libia, Al-Qubah, causando il ferimento di 8 soldati, di cui uno in gravi condizioni. Lo riferisce un media libico. La cittadina era già stata colpita da 3 autobomba che nel febbraio scorso causarono 42 morti in un’azione rivendicata dall’Isis. Fonti ufficiali della Municipalità di Al Qubah considerano l’attentato odierno come una reazione a “progressi” compiuti dall’esercito contro i jihadisti della città califfato.

Condividi: