Calcio: Moratti, Mancini deluso dalla squadra

(ANSA) – MILANO, 19 MAG – Massimo Moratti assicura di non essere deluso dal rendimento di Roberto Mancini sulla panchina dell’Inter. “Forse è Mancini che si aspettava di più dalla squadra. Lui sta facendo il massimo possibile”, notato l’ex presidente nerazzurro che non si sbilancia sugli obiettivi di mercato. “Cerchiamo tutti giocatori d’esperienza e giovani che nessuno conosce e diventeranno fortissimi. entrambe le cose è difficile averle però con un po’ di fortuna si costruirà un grossa squadra”, dice Moratti.

Condividi: