I consigli di Osama, attaccare obiettivi Usa

(ANSA) – NEW YORK, 20 MAG – Inutile perdere tempo con la creazione di uno Stato Islamico in Nordafrica. Meglio concentrarsi sull’attacco ad ambasciate e compagnie petrolifere americane. Parola di Osama bin Laden, che dava questi consigli nelle comunicazioni inviate non solo ai leader di al Qaida sparsi nel mondo, ma anche ai leader di altri gruppi dell’estremismo islamico. Il tutto emerge dai documenti – resi pubblici – che i Navy Seal sequestrarono nel covo di Abbottabad, dopo il raid in cui bin Laden fu ucciso.

Condividi: