Calcioscommesse:domiciliari a ex ds L’Aquila Calcio

(ANSA) – L’AQUILA, 22 MAG – Il Gip del tribunale di Venezia ha concesso gli arresti domiciliari all’ex capo dell’area tecnica dell’Aquila Calcio Ercole Di Nicola, fermato due giorni fa a Venezia nell’ambito dell’inchiesta della Procura di Catanzaro sul calcioscommesse. Di Nicola tornerà nella sua casa in provincia di Teramo accompagnato dal suo avvocato, Libera D’Amelio; il viaggio sarà come ha sottolineato l’avvocato “senza scorta. Eravamo fiduciosi e questo è un piccolo passo verso l’accertamento della verità”.

Condividi: