Israele, nuova pena detentiva per Olmert

(ANSA) – TEL AVIV, 25 MAG – L’ex premier israeliano Ehud Olmert (Kadima) è stato condannato a otto mesi di carcere per aver accettato buste con dollari in contanti dall’uomo d’affari statunitense Morris Talansky. Il tribunale distrettuale di Gerusalemme gli ha anche comminato una forte multa. Olmert può tuttavia appellarsi nelle prossime settimane. In precedenza Olmert era stato condannato anche a sei anni di carcere per una vicenda di speculazione edilizia: il suo ricorso è ancora in esame alla Corte Suprema.

Condividi: