Gip Roma archivia indagine su morte Pasolini

(ANSA) – ROMA, 25 MAG – Il gip di Roma ha archiviato l’inchiesta sull’omicidio di Pier Paolo Pasolini, morto all’Idroscalo di Ostia il 2 novembre 1975. Il giudice delle indagini preliminari, Maria Agrimi, ha così accolto la richiesta sollecitata dalla Procura a febbraio scorso. “Non nascondiamo una certa amarezza. Ancora una volta si è persa l’occasione per indagare sul vero movente di questo omicidio”, il commento del legale di Guido Mazzon, cugino di Pasolini ed unica persona offesa nel procedimento.

Condividi: