India: caldo killer, bilancio sale a 1.200 morti

(ANSA) – NEW DELHI, 27 MAG – Circa 1.200 persone sono morte negli ultimi dieci giorni per un’ondata di caldo record nell’India settentrionale e sud orientale, in particolare negli stati indiani dell’Andhra Pradesh e Telangana. Lo riferisce oggi la tv Ndtv fornendo un nuovo bilancio delle vittime. E’ scattata l’emergenza in molti ospedali per i casi di disidratazione e collassi per l’eccessiva esposizione al sole cocente.

Condividi: