Isis: tv, 470 cadaveri in fosse comuni a Tikrit

(ANSA) – ROMA, 28 MAG – I cadaveri di 470 persone sono stati rinvenuti in fosse comuni nei pressi di Tikrit, in Iraq, teatro della drammatica battaglia tra Isis ed esercito iracheno ed alleati nei mesi scorsi. Lo riferisce al Arabiya citando responsabili iracheni. Si tratterebbe dei resti dei soldati iracheni uccisi in quello che viene definito il ‘massacro di Speicher’, una base nei pressi di Tikrit, lo scorso giugno. L’Onu stima che possano essere fino a 1.700 i militari uccisi sommariamente dall’Isis.(ANSA).

Condividi: