Isis: ragazze Gb in Siria, “stiamo bene e non torniamo”

(ANSA) – LONDRA, 28 MAG – Stanno “bene” in Siria e non intendono tornare a casa le tre ragazze britanniche di 15-16 anni che hanno lasciato le loro famiglie a Londra per unirsi allo Stato islamico. L’emittente Itv ha rivelato che una di loro ha chiamato i suoi genitori nel Regno Unito per assicurare che sono arrivate sane e salve ma che non hanno nessuna intenzione di tornare presto in patria. Le altre due ragazze avrebbero contattato i genitori via internet.

Condividi: