Uccisa in pineta, arrestato presunto killer

(ANSA) – PISA, 29 MAG – E’ un marocchino 28enne il presunto assassino della prostituta uccisa con 14 coltellate il 31 marzo scorso nella pineta tra Vecchiano e Torre del Lago. Nei confronti dell’uomo,già recluso per rapina, i carabinieri stanno eseguendo un ordine di custodia cautelare. Ad accusarlo tracce di sangue sui vestiti che aveva al momento del primo arresto, uno scontrino trovato sul luogo del delitto e le immagini di un supermercato.Per l’accusa la donna sarebbe stata uccisa per aver rifiutato una prestazione.

Condividi: