Ue: media Gb, da Polonia primo netto ‘no’ a Cameron

(ANSA) – LONDRA, 29 MAG – Primo secco e “definitivo” no a David Cameron: secondo The Telegraph online la Polonia rifiuta qualsiasi ridimensionamento della copertura previdenziale per i lavoratori immigrati dell’Ue, come auspicato da Londra per rimanere nell’Ue. Lo ha detto uno stretto collaboratore della premier polacca Ewa Kopacz, che stamane ha ricevuto Cameron. Cameron conclude oggi la sua ‘due giorni’ in quattro capitali europee, incontrando la cancelliera tedesca Angela Merkel a Berlino.

Condividi: