Escort: pm Pontassuglia applicato a processo Tarantini

(ANSA) – BARI, 29 MAG – Il Csm ha applicato l’ex pm di Bari Eugenia Pontassuglia, da pochi giorni in servizio alla Dna, a trattare il processo ‘Escort’ a carico di Gianpaolo Tarantini e di altre sei persone, tra cui Sabina Began, per le 26 donne portate da ‘Gianpi’ nelle residenze dell’ex premier Silvio Berlusconi nel 2008-2009. Nel dibattimento, giunto alle battute finali, vengono contestati a vario titolo i reati di associazione per delinquere, induzione, favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione. (ANSA).

Condividi: