Papa: a figli detenuti, non smettete mai di sognare

(ANSA)- ROMA,30 MAG- “Non smettete mai di sognare!”. E’ quanto ha raccomandato Papa Francesco ai 200 bambini figli di detenuti e detenute dei carceri di Bari e Trani, arrivati oggi in Vaticano con il Treno dei Bambini. Con i piccoli il Papa ha parlato per un po’ e poi li ha salutati uno per uno; moltissime richieste di farsi un selfie con lui. I bambini hanno accolto il Papa facendo librare nel piazzale tanti aquiloni in volo. L’incontro si è concluso con la preghiera del Padre Nostro e la benedizione del Papa.

Condividi: