Moto: Italia, Arrivabene “al Mugello per Ducati e Rossi”

(ANSA) – SCARPERIA, 31 MAG – “Sono al Mugello perché è un circuito della Ferrari, per tifare Ducati e per Valentino Rossi, naturalmente”. Lo ha detto Maurizio Arrivabene, Team Principal di Ferrari ai giornalisti presenti al Gp d’Italia. “Valentino – ha aggiunto Arrivabene – è la MotoGP, inutile girarci attorno e bisogna riconoscere a lui il gran lavoro che sta facendo con i giovani e bisognerebbe che qualcuno gli desse una mano”.

Condividi: