Calcio: Mondiali Sudafrica, “pagati 10 milioni”

(ANSA) – ROMA, 31 MAG – Il presidente della Federcalcio sudafricana Danny Jordaan ha confermato al quotidiano locale “The Sunday Independent” di aver pagato 10 milioni di dollari dopo che il Sudafrica ottenne i Mondiali, pur insistendo sul fatto che non si trattasse di una tangente. Jordaan, che era il responsabile del Comitato organizzatore locale, ha detto che i soldi furono versati alla Concacaf dell’allora presidente Jack Warner (arrestato mercoledì dall’Fbi) come contributo al loro fondo per lo sviluppo del calcio.

Condividi: