Gb: austerità anche per regina, governo Cameron studia tagli

(ANSA) – LONDRA, 1 GIU – Il governo Cameron pensa a ‘tagli’ anche per la regina, non solo per i sudditi di Sua Maestà Elisabetta. Come scrive oggi The Independent, il Tesoro ha intenzione di avviare una ‘spending review’ a Buckingham Palace, visto che in questo periodo di austerity la dotazione della corona è cresciuta di un terzo, toccando i 40 milioni di sterline nell’esercizio in corso, rispetto a quello precedente.

Condividi: