Cina: Pechino, scatta divieto fumo in luoghi pubblici

(ANSA) – PECHINO, 1 GIU – Brutte notizie per i cinesi, popolo di incalliti fumatori. A Pechino oggi è scattato un inasprimento delle norme antifumo che da oggi riguarderanno anche luoghi pubblici, al chiuso e all’aperto. Lo stop riguarderà gli uffici, i centri commerciali e gli aeroporti, i parchi le scuole e gli stadi. Il terminal principale dello scalo chiuderà anche le sue tre sale fumatori. Per gli irriducibili amanti delle ‘bionde’, non resteranno che 600 zone speciali allestite alle fermate degli autobus.

Condividi: