Mafia Roma: 44 arresti, business su immigrati

(ANSA) – ROMA, 4 GIU – Secondo capitolo dell’inchiesta “Mondo di Mezzo” della procura di Roma e dei carabinieri del Ros: 44 gli arresti in corso di esecuzione in Sicilia, Lazio e Abruzzo per associazione per delinquere ed altri reati. Ventuno gli indagati a piede libero. Sullo sfondo il business legato ai flussi migratori e alla gestione dei campi di accoglienza per migranti, uno dei ‘business’ riconducibili a “Mafia Capitale”, il gruppo riconducibile a Massimo Carminati, ora in carcere.

Condividi: