Regioni: Chiamparino dimissionario da vertice Conferenza

(ANSA) – TORINO, 5 GIU – “Dopo le elezioni, diventa obbligatorio rivedere l’assetto della Conferenza delle Regioni. Appena i nuovi presidenti saranno insediati, mi presenterò dimissionario”. Lo afferma il presidente Sergio Chiamparino. “Non si tratta solo di un atto formale – spiega -: ricostruire il vertice della Conferenza serve a chiarire, in un momento cruciale per le riforme, il percorso politico che si vuole compiere così da evitare il pendolo tra regionalismo ideologico e centralismo burocratico”.

Condividi: