Sganciò bomba Hiroshima, nipote comanda Stealth

(ANSA) – NEW YORK, 05 GIU – Nonno era un “Junior”, vale a dire un “secondo”, lui e’ il quarto con lo stesso nome. Un nipote e l’omonimo di Paul W. Tibbets Jr, il pilota al comando del bombardiere B-29 che sgancio’ l’atomica su Hiroshima, ne ha seguito le orme ed ereditato l’incarico. Anche lui generale, Paul W. Tibbets “Quarto” e’ il nuovo comandante della anziana flotta di bombardieri invisibili nucleari B-2 che hanno rimpiazzato le vecchie Superfortezze violanti della fine della seconda Guerra Mondiale.

Condividi: