Papa: a Sarajevo come segno di pace

(ANSA) – SARAJEVO, 6 GIU – “Sarajevo è chiamata la Gerusalemme d’occidente: è una città di culture religiose etniche tanto diverse, una città che ha sofferto tanto nella storia ed è in un bel cammino di pace. E’ per parlare di questo che faccio questo viaggio, come segno di pace e preghiera di pace”. E’ quanto ha detto papa Francesco durante il volo che lo ha condotto nella capitale bosniaca.

Condividi: