Germania: partito anti-Islam conquista 10% a comunali Dresda

(ANSA) – ROMA, 8 GIU – Il movimento di estrema destra Patriottici europei contro l’islamizzazione dell’Occidente (Pegida) ha conquistato quasi il 10% nelle elezioni municipali di Dresda, in Germania, dove è nato un anno fa. Alla prima apparizione di Pegida alle urne, la sua candidata Tatjana Festerling è arrivata quarta nella corsa a sindaco con il 9,6% dei voti. Il primo turno delle elezioni è stato vinto domenica da Eva-Maria Stange (36%), candidato unitario di Spd, Verdi e Linke.

Condividi: